Cos’è un CAD/CAM
E’ un software che offre all’operatore funzionalità per il disegno di entità geometrie (CAD) e funzionalità per la programmazione delle correlate lavorazioni da effettuare in macchina (CAM).


Cosa significa che Genio è un CAD/CAM AutoCad OEM
L’acquisto del CAD/CAM Genio permette di ottenere la licenza di AutoCAD in versione OEM. Ciò significa che il motore grafico di AutoCAD è inserito all'interno dell’applicazione e distribuito all’utente finale.Genio avrà un interfaccia più semplice ed immediata ma il suo cuore grafico sarà comunque AutoCAD con tutta la sua potenza e versatilità, in grado di produrre disegni in formato .DWG nativo.


Che limitazioni comporta la licenza OEM ?
Il motore CAD è a tutti gli effetti AutoCad 3D nella versione distribuita, la differenza è data dalla garanzia e dal supporto tecnico, che vengono gestiti direttamente da SPAI


Cosa viene fornito con l’applicazione ?
Vengono forniti la scatola/Custodia, il CD di installazione, la chiave hardware di protezione e la manualistica in formato PDF.


Cosa viene installato con l’applicazione ?
Installando Genio vengono installati il motore AutoCad e la parte CAM che permette di effettuare le lavorazioni.


Quanto dura il periodo di Garanzia e quali sono i diritti durante tale periodo ?
Durante il periodo di garanzia, che dura un anno dalla data di attivazione della licenza, il cliente ha diritto ad aggiornamenti gratuiti alle eventuali nuove versioni (su richiesta) e alla sostituzione della chiave Hardware per danno non doloso.


Cosa succede alla fine del periodo di garanzia ?
Le successive release del software sono a pagamento (upgrade) estendendo il periodo di garanzia


Cosa si deve conoscere per utilizzare Genio ?
Se l’operatore ha nozioni dei comandi CAD, e in particolare dei comandi AutoCad, quella che è richiesta è solamente la conoscenza delle lavorazioni base e della macchina da programmare.


Come si deve fare per poter utilizzare Genio ?
Dopo aver installato il software è necessario configurare gli utensili e le preferenze, quindi si può iniziare la programmazione


Come si utilizza Genio ?
L’interfaccia operatore del programma è divisa in due parti, una parte dedicata al disegno (ambiente CAD AutoCad) e una parte (Control Panel-CAM) dedicata alla programmazione delle lavorazioni con gli utensili programmati e alla generazione del codice macchina ottimizzato.


E’ indispensabile saper disegnare per utilizzare il software?
Data la diffusione di AutoCad il disegno può essere effettuato da qualcun altro prima della programmazione, o addirittura ricevuto direttamente a mezzo E-Mail o disco da un’eventuale committente del lavoro. Genio è infatti in grado di aprire tutti i formati DWG e DXF.


Come si configura l’ambiente?
Dal Control Panel è possibile configurare tutte le opzioni del programma. È inoltre supportato un foglio elettronico compatibile con Excel per la programmazione o l’import dei dati utensili


Come si definisce un pannello?
In qualsiasi momento della programmazione dalla pagina principale è possibile inserire codice, descrizione, dimensioni, attrezzaggio utilizzato e altri dati, eventuali errori verranno segnalati .


Come si programma una lavorazione ?
Nel caso di forature e barriere di fori queste possono venire applicate direttamente anche senza geometria di supporto, inserendo le quote, i diametri, il numero e il passo fra i fori e gli altri dati della lavorazione. Nel caso di fresature, vuotature, incisioni, ecc.. prima va disegnata o comunque importata nel disegno la geometria di supporto, i dati programmati per la lavorazione verranno quindi applicati a tale geometria.


E’ possibile programmare lavorazioni parametriche ?
Sì, mediante il linguaggio Macro parametrico di Genio oppure programmando geometrie con vincoli parametrici.


Come si genera il codice macchina ?
Mediante un apposito bottone viene generato il codice macchina relativo al disegno attivo.


E’ possibile ottenere una stampa quotata del pannello ?
Sì. E’ possibile quotare e stampare il pannello modificandone eventualmente la vista mediante i comandi CAD.


E’ possibile ottenere una simulazione del pannello ?
Sì. Sono disponibili la vista solida del pannello programmato e la simulazione dei percorsi degli utensili.


E’ possibile importare direttamente DXF ?
Sì. Essendo Genio sviluppato in ambiente AutoCad i formati DWG e DXF sono nativi.


E’ possibile importare immagini Raster?
Sì. Con l’opzione per l’import di immagini i principali formati grafici (BMP, JPG, ecc..) possono essere importati come geometrie lavorabili


E’ possibile generare programmi di nesting ottimizzato?
Sì. Con l’opzione Nesting è possibile ottenere direttamente programmi ottimizzati di nesting rettangolare o free-form comprensivi di etichettatura personalizzabile dei pezzi ottenuti.








Contattaci.

© 2006 SPAI Soft Srl - P.I. 00898190269 . Tutti i diritti riservati.   Credits